Torna al portfolio

Più Libri Più Liberi riparte nella Nuvola

Più Libri Più Liberi riparte nella Nuvola
Cliente

Una nuova sede, un nuovo logo. Il progetto per la campagna della sedicesima edizione di Più Libri Più Liberi ha segnato un punto di svolta nella nostra collaborazione quadriennale con AIE.


Il 2017 è stato un anno di grandi cambiamenti, primo fra tutti lo spostamento della sede all’interno della Nuvola, il nuovo centro congressi Roma Eur, progettato dallo Studio Fuksas.

Per celebrare questo passaggio, abbiamo scelto di mandare in pensione il vecchio logo e di progettarne uno più moderno e dinamico, espressione della varietà di forme e contenuti che Più Libri Più Liberi è in grado di offrire. Chiaro e semplice, caratterizzato da un segno grafico leggero, responsive e adattabile a tutti i formati, il nuovo logo Più Libri è più leggibile rispetto al suo predecessore e si adatta perfettamente a tute le esigenze della nuova campagna pensata e realizzata all'insegna di una maggiore linearità e chiarezza.

Il richiamo all’essenzialità delle forme ritorna anche nella scelta del Sofia Pro: un font bastoni moderno e armonioso, che si combina perfettamente con l’architettura della Nuvola.

Per le immagini ci siamo affidati alla mano esperta di Roland Halbe, che ha ritratto le più grandi architetture moderne e contemporanee internazionali e con il quale avevamo già collaborato in passato. I suoi scatti della Nuvola, semplici ed equilibrati, ma dal grande impatto visivo, sono stati lo sfondo ideale per questa campagna, nata per celebrare la bellezza della nuova sede.

La sedicesima edizione di PLPL si è svolta a Roma dal 6 al 10 dicembre 2017 e ha visto una partecipazione record rispetto alle edizioni precedenti, con oltre 100.000 presenze

Fotografie: ©Musacchio, Ianniello & Pasqualini