Torna al portfolio

Cesare Leonardi. L’Architettura della Vita

Cesare Leonardi. L’Architettura della Vita
Cliente

La grande retrospettiva dedicata a Cesare Leonardi è stata l’occasione per metterci alla prova e confrontarci con il lavoro e la personalità del geniale architetto modenese.


A partire dalla primavera del 2017 siamo stati coinvolti nella progettazione della grande mostra «Cesare Leonardi. L’architettura del Vita», un tributo della città al lavoro dell’architetto modenese nel corso di quattro decadi, in collaborazione con la Galleria Civica di Modena e l’Archivio Architetto Cesare Leonardi. In occasione della mostra ci siamo occupati dell'identità grafica, della corposa monografia, in collaborazione con Lazy Dog Press, e della realizzazione del sito dedicato all’evento.

Molto più di un complesso lavoro di progettazione, la collaborazione con l’Archivio Architetto Cesare Leonardi è stato un viaggio alla scoperta di una personalità eclettica e geniale, una costante fonte di ispirazione e una sfida unica nel suo genere.

La progettazione del lettering e del catalogo sono il risultato di una profonda ricerca tra le opere e il lavoro di Cesare. Un'analisi incessante e interdisciplinare che ci ha portato a confrontarci con la necessità di raccontare le diverse anime del suo lavoro, sviluppato in oltre quarant'anni di progetti, opere, idee.

La monografia ha rappresentato una sfida particolare: raccontare Cesare in poche parole è difficile, se non impossibile. La sua mente vulcanica e instancabile ha indagato in tante direzioni diverse: architettura, fotografia, design, urbanistica, scultura e pittura. Ogni disciplina è stata affrontata in maniera inscindibile dalle altre. Era quindi impossibile pensare a un catalogo tradizionale, diviso in capitoli a sé stanti.

Durante i primi incontri con Andrea Cavani, Giulio Orsini e Veronica Bastai dell’Archivio Leonardi, l’occhio è caduto su una striscia di carta verticale, sulla quale erano attaccati immagini e brevi appunti. Si trattava della prima ipotesi di time-line della vita di Cesare, un percorso continuo che passava senza soluzione di continuità dal design alla fotografia, dalla fotografia agli alberi, dagli alberi ai parchi, dai parchi all’architettura, alla scultura, ai Solidi; per concludersi nella casa Archivio dove, uno strato sull’altro, viene conservato tutto il percorso artistico e lavorativo del grande architetto.

Una straordinaria chiave di lettura per la monografia, che così è nata, selezionando le immagini per ogni disciplina, allargando e integrando dove serviva attraverso un processo attento e calibrato. Il flusso di pensiero è interrotto, con coscienza, dagli interventi esterni in corrispondenza delle relative tematiche.

Il volume si chiude con gli apparati e la biografia di Cesare Leonardi e, come quei libri che volessi non finissero mai, ha una coda leggera e silenziosa, un reportage fotografico di Joseph Nemeth, dedicato allo stato delle architetture di Leonardi oggi.

La comunicazione dedicata alla mostra è stata pensata per essere semplice e impattante, come il lavoro di Cesare. Le immagini sono state scelte in base a quattro grandi filoni del suo lavoro: il design dei primi anni Settanta, la ricerca sugli Alberi, l’elaborazione della SRA (Stuttura Reticolare Acentrata) e l’universo dei Solidi.

Per l’occasione, Bunker si è occupato della realizzazione del sito mostraleonardi.it pensato per comunicare al meglio la mostra e gli eventi collaterali a essa dedicati. Il sito è semplice ed efficace, caratterizzato da una serie di animazioni che rendono più accessibile e piacevole un primo approccio con l’universo Leonardi.

La mostra «Cesare Leonardi. L’architettura della Vita», inaugurata in occasione del Festival filosofia 2017, sarà visitabile dal 15 settembre 2017 al 4 febbraio 2018 presso le due sedi della Galleria civica di Modena, Palazzo Margherita e la Palazzina dei Giardini.