Torna al portfolio

Più Libri Junior

Più Libri Junior
Cliente

Un gioco letterario dedicato ai più giovani nell’ambito di Più Libri Più Liberi – Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria


A partire dal 2013 abbiamo collaborato con Minimondi allo sviluppo di Più Libri Junior, iniziativa dedicata ai ragazzi e alle scuole al di fuori del contesto della fiera, nata con lo scopo di promuovere la scrittura.

Il bando si rivolge agli studenti delle scuole elementari e secondarie inferiori di Roma. Le regole di Più Libri Junior vengono diffuse in un pieghevole progettato per l’occasione: aprendolo, da un lato si trovano le istruzioni per partecipare al concorso, dall’altro un poster illustrato da appendere in classe. L’obiettivo è quello di stimolare la creatività e l’immaginazione per dare vita a dei racconti brevi, basati ogni anno su una tematica differente.

Una selezione dei migliori racconti viene poi pubblicata e il libretto presentato in occasione della fiera.

Abbiamo cominciato nel 2013, con il concorso Sei un Typo originale? Raccontacelo! Dove, giocando sul doppio significato di ‘carattere’, tipografico e della persona, ai ragazzi è stato proposto di descrivere la propria personalità. All’interno del manifesto, come fonte di ispirazione, il gioco continua con una serie di illustrazioni, realizzate da Anonima Impressori attraverso composizioni basate sul loro ricco archivio tipografico, che mostravano alcuni ‘caratteri’: Moderno, Tecnologico, Curioso…

Nel 2014 abbiamo voluto giocare sul dialogo tra letteratura e scienza: il risultato è stato E pur si muove! Da Galileo a Margherita. Adotta uno scienziato e narra le sue gesta, con le illustrazioni di Olimpia Zagnoli

Nel 2015 gli acquerelli di Alessandro Sanna hanno illustrato E Luce fu. Rinascita. Rinnovamento. Scoperta. Cos’è la luce?

Nel 2016 la matita di Guido Scarabattolo ha dato vita a Sono tutte storie. Cosa si nasconde dietro a un libro? Per l’occasione abbiamo chiesto ai giovani scrittori e scrittrici di scrivere la loro storia, ispirandosi agli enigmatici personaggi nascosti dietro ai libri.