Abbiamo iniziato coinvolgendo nel processo i principali manager italiani e stranieri, coi quali abbiamo condiviso un questionario per definire i valori del marchio, gli obiettivi della nuova identità e provare a immaginare il percorso dei prossimi anni. Da qui abbiamo iniziato a disegnare alcune possibili soluzioni del nuovo logotipo, con una forte spinta al futuro e un piccolo riferimento al proprio passato. Il colore giallo è stato invece un punto fermo, perché nel proprio settore li identifica da sempre.

Il nuovo marchio esprime tecnologia, velocità, robustezza, affidabilità. Caratteristiche che sono costanti e presenti anche negli strumenti della nuova letteratura Faster: dai cataloghi al sito web.